Il Centenario dalla nascita di Renato Guttuso, nato a Bagheria il 26 dicembre del 1911, ma iscritto dal padre all’anagrafe di Palermo, il 2 gennaio 1912, ha costituito e continua a costituire per musei, istituzioni, giornali, l’occasione per ricordare l’artista approfondendo gli aspetti della sua multiforme personalità. E’ importante ricordare gli avvenimenti svoltisi nel 2011, molti dei quali ancora in corso, e anticipare quelli che si svolgeranno nel 2012 che culmineranno nella grande mostra antologica GUTTUSO, a cura di Fabio Carapezza Guttuso e Enrico Crispolti, che si terrà a Roma al Vittoriano dal 5 ottobre al 5 gennaio 2013.


Mostre

Guttuso e gli amici di Corrente, Serravezza, Palazzo Mediceo, luglio - settembre 2011, catalogo a cura di Enrico Dei, Fondazione Terre Medicee, Editore Pacini, Pisa 2011.

Renato Guttuso Immaginazione Realistica. Opere dagli anni ’30 agli anni ’70,  Fondazione MalvinaMenegaz per le arti e la cultura, Castelbasso, Palazzo Clemente, 2 luglio- 31 agosto 2011, mostra e catalogo a cura di Francesco Poli. 

Renato Guttuso 1940, Il ritratto di Moravia, Milano, Pinacoteca di Brera, sala XXXI, 28 settembre - 11 dicembre 2011, catalogo, introduzione Sandrina Bandera, testo Marta Ragozzino, Skira, Milano, 2011. 

L’Italia chiamò. Gli Uffizi per i 150 anni, Firenze, Galleria degli Uffizi, San Pier Scheraggio, 12 novembre 2011 - 15 gennaio 2012; catalogo a cura di Carlo Sisi, Giovanna Giusti, Antonio Natali, Silvana Editoriale,  Milano, 2011. 



 

Renato Guttuso, l’uomo e l’arte. Pagine narrative dal Museo Guttuso, a cura di Dora Favatella Lo Cascio, Museo Guttuso, Villa Cattolica, Bagheria, Palermo, 19 dicembre- 30 aprile 2012.

Renato Guttuso, l’Edicola, il restauro, a cura di Giuseppe Basile e Fabio Carapezza Guttuso, Euno edizioni, Leonforte, Enna, 2011. 

Renato Guttuso celebrazioni per il centenario della nascita, per conoscere e tutelare la casa natale e lo studio di Renato Guttuso in Bagheria, a cura di Rosario Scaduto, Museo Guttuso, E. M. Falcone editore, Bagheria,  dicembre 2011. 


Berlino la Nuova Galleria Nazionale D’Arte Moderna ha scelto come manifesto per la mostra “Il cielo diviso la collezione 1945-1968” l’opera di Renato Guttuso “La Nuvola Rossa”.

Altre iniziative

Intitolazioni

Il Liceo Artistico Regionale di Bagheria, che ha sede nell'antica villa San Cataldo, è stato intitolato a Renato Guttuso, il 10 dicembre, con l¹apposizione di una targa in bronzo, alla presenza del figlio Fabio Carapezza Guttuso, della preside dell'istituto Prof.ssa Russo e dellaDirettrice del Museo Guttuso Dott.ssa Dora Favatella Lo Cascio.  

Il 19 dicembre una targa commemorativa è stata posta dal Sindaco di Bagheria e da Fabio Carapezza Guttuso nella casa in via Generale Diaz n. 10, dove Renato Guttuso ebbe il primo studio e i suoi genitori abitarono fino alla morte.

Venerdì 3 febbraio il sindaco della città di Varese ha intitolato a  Renato Guttuso il viale che conduce ai Musei Civici di Villa Mirabello  per celebrare il centenario della nascita dell’artista.

Documentari

Giancarlo Bocchi, La vita è arte, Renato Guttuso, l’artista e il suo tempo, 2011. con immagini inedite insieme a sequenze di filmati, tra i quali l’ultima intervista rilasciata allo stesso Giancarlo Bocchi dall’artista, nel 1986; filmati degli archivi sovietici ed una serie di pellicole familiari girate da Mario Bocchi, padre del regista, che ritraggono Guttuso a casa di Pablo  Picasso e in Olanda con Karel Appel. 


Salvo Cuccia documentario inedito sulla mostra Renato Guttuso  dal Fronte Nuovo delle Arti all’Autobiografia, 1946-1966, tenutasi al Museo Guttuso, Bagheria, nel 2003.

Libri

Andrea Camilleri “La Vucciria Renato Guttuso” con un saggio di Fabio Carapezza Guttuso,  Skira Milano.